Corpus Domini 2021 – Invito alla Celebrazione Eucaristica

In prossimità della festa del Corpus Domini segnaliamo la possibilità di partecipare alla celebrazione che si terrà in Duomo giovedì 3 giugno 2021.

Il dettaglio delle indicazioni e la registrazione della partecipazione sono disponibili nei due link qui sotto.

00_Lettera invito del Vicario Generale – Corpus Domini 2021- Presbiteri
01_Indicazioni per la partecipazione – Corpus Domini 2021

Incontro con il Patriarca Latino di Gerusalemme Sua Eccellenza Pierbattista Pizzaballa

Carissimi parrocchiani,
come già anticipato durante le scorse Messe festive, sabato prossimo, 8 maggio avremo la gioia e il privilegio di un incontro “on line” con il Patriarca Latino di Gerusalemme Sua Eccellenza Pierbattista Pizzaballa.

Gli abbiamo chiesto una testimonianza relativa al recente, storico viaggio in Iraq di Papa Francesco, in relazione anche all’Enciclica “Fratelli tutti”, fortemente legata al viaggio stesso.

E’ grande infatti il desiderio di una conoscenza sicuramente più completa rispetto a quanto comunicato dai media qui in Italia, ma attenta soprattutto ai risvolti sul piano religioso, storico, culturale dell’evento, senza trascurare il richiamo che lo stesso può, deve e di fatto esercita sulla coscienza e sulla fede di noi cristiani di occidente.

Sarà possibile partecipare all’incontro in parrocchia alle ore 9.00, a seguito della Messa mattutina che per l’occasione avrà inizio alle 8.15, oppure collegandosi da casa via Internet.

L’incontro avverrà sulla piattaforma Zoom e questi sono i riferimenti dell’incontro:

ID riunione: 898 8427 3350
Passcode: smn080521
Link diretto: Incontro con il Patriarca Latino di Gerusalemme Sua Eccellenza Pierbattista Pizzaballa

Sarà comunque possibile seguirlo anche sul solito canale YouTube della parrocchia usato ormai abitualmente per le S.Messe.

Per rendere ancora più “nostro” l’incontro siete tutti invitati ad inviare le domande che vi stanno a cuore sul tema all’indirizzo e-mail [email protected] entro giovedi 6 maggio ore 20.00, in modo da farle avere per tempo all’amica, in questo periodo a Gerusalemme, che ha reso possibile questo incontro e che le porrà direttamente a Sua Eccellenza.