Avvisi

Magnificat Anima Mea - Elevazione natalizia 2023

Il Magnificat di Dietrich Buxtehude eseguito in occasione dell’elevazione natalizia di sabato 16 dicembre 2023

Cineforum QT8

Domenica 21 gennaio alle ore 18 parte il Cineforum parrocchiale!

Poiché il cinema riguarda la nostra vita e parla a ciascuno di noi con grande efficacia, la Parrocchia ha voluto avviare il progetto Cineforum Qt8, per aprire un dialogo formativo tra i parrocchiani e i simpatizzanti e per educare ad una coscienza critica, rispetto alla quotidianità e agli eventi che fanno storia e che interpellano tutti noi.

Il Cineforum Qt8 sarà guidato da alcuni critici cinematografici, che proporranno la visione di tre film per ogni ciclo tematico. In apertura verranno date alcune chiavi di lettura della pellicola e in chiusura ci sarà spazio per un confronto.

Ma il cineforum non vuole essere solo un momento formativo alla luce dei valori evangelici, ma anche un’occasione per vivere la comunità parrocchiale e locale, in un dialogo tra le generazioni.

Primo ciclo del Cineforum
Titolo: “Guerra e Pace”
  • 21/01/2024 ore 18.00: Jojo Rabbit – 2019 – umoristico ambientato nella Germania nazista
  • 28/01/ 2024 ore 18.00: Belfast – 2021 – il dramma dell’Irlanda del Nord visto con gli occhi di un bambino
  • 04/02/2024 ore 18.00: L’ora più buia – 2017 – guerra o pace vista dal punto di vista di Churcill

Le proiezioni si terranno in auditorium – ingresso in Via Isernia.
Per sostenere le spese è gradita un’offerta libera.

Locandina

Il nostro Natale 2023

Confessioni

Da Mercoledì 20 a Venerdì 22
  • ore 9.00-10.00
Sabato 23
  • ore 09.00 -11.00
  • ore 15.00 – 16.00 a Lampugnano
  • ore 16.00 -18.00
  • ore 21.00 – 22.00

Sante Messe

Sabato 23

  • ore 8.15 Recita di Lodi, Messa e novena
  • ore 17.00 Messa vigiliare a Lampugnano
  • ore 18.00 Messa vigiliare in parrocchia

Domenica 24 – DOMENICA PRENATALIZIA

Orario festivo delle Sante Messe ad eccezione della S. Messa delle ore 18.00

ore 18.00 S. Messa Vigiliare del Natale

Non viene celebrata la S. Messa Vigiliare a Lampugnano

ore 22.00 S. Messa solenne della Notte preceduta alle 21.30 da una veglia con canti e musiche natalizie

Lunedì 25 – NATALE DEL SIGNORE

  • ore 08.30 S. Messa
  • ore 10.00 S. Messa – Lampugnano
  • ore 10.15 S. Messa
  • ore 11.30 S. Messa
  • ore 18.00 S. Messa

Martedì 26 – SANTO STEFANO

  • ore 08.30 S. Messa
  • ore 10.00 S. Messa – Lampugnano
  • ore 11.30 S. Messa
  • ore 18.00 S. Messa

È sospesa la messa delle 10.15

Mercoledì 27- SAN GIOVANNI AP. e EV.

  • ore 8.30 S. Messa
  • ore 18.00 S. Messa

Giovedì 28 – SS. INNOCENTI MARTIRI

  • ore 8.30 S. Messa
  • ore 18.00 S. Messa

Sabato 30

  • ore 17.00 Vigiliare della Domenica nell’VIII a Lampugnano
  • ore 18.00 Vigiliare della Domenica nell’VIII in Parrocchia

Domenica 31 NELL’OTTAVA DEL NATALE

  • ore 8.30 S. Messa
  • ore 10.00 Messa a Lampugnano
  • 10.15 S. Messa
  • 11.30 S. Messa
  • ore 18.00 Messa Vigiliare a QT8 e solenne canto del Te Deum davanti al SS. Sacramento

Lunedi 1 OTTAVA DEL NATALE

  • Ore 8.30 È sospesa la S. Messa
  • ore 10.00 Messa a Lampugnano
  • ore 10.15 S. Messa
  • ore 11.30 S. Messa/ Canto del Veni Creator
  • ore 18.00 Messa

Venerdì 5

  • ore 08.30 Lodi e S. Messa
  • ore 17.00 Vigiliare – Lampugnano
  • ore 18.00 Vigiliare – QT8

Sabato 6 – EPIFANIA

  • ore 08.30 Messa
  • ore 10.00 Messa a Lampugnano
  • ore 10.15 Messa
  • ore 11.30 Messa solenne
  • ore 18.00 Messa

Domenica 7 – BATTESIMO DEL SIGNORE

  • ore 08.30 Messa
  • ore 10.00 Messa a Lampugnano
  • ore 10.15 Messa
  • ore 11.30 Messa solenne
  • ore 18.00 Messa

Locandina

Elevazione natalizia per doppio coro, archi e organo

L’evento si terrà presso la nostra parrocchia sabato 16 dicembre 2023 alle ore 21:00. Per tutti i dettagli è possibile scaricare la locandina qui sotto.

Locandina

Elevazione musicale inaugurale del nuovo organo

Domenica 26 novembre 2023 ore 16:00 per l’elevazione musicale inaugurale del nuovo organo il Maestro Enrico Viccardi esegue:

Pachelbel (1653-1706)
Bach (1685-1750)
Mozart (1756-1791)
Hindemith (1895-1963)

Locandina

Emergenza guerra Gaza-Israele 2023

Pubblichiamo la lettera di Adriana Sigilli sulla situazione nelle città di Gerusalemme e Betlemme a presentazione del progetto “Bambini Senza Confini di Betlemme, Educare e Sostenere la Pace“.

“NON LASCIAMO MORIRE LA SPERANZA, INSIEME POSSIAMO FAR FIORIRE LA PACE”

Lettera di Adriana Sigilli sulla situazione a Gerusalemme e a Betlemme.
Dal 7 ottobre 2023 la vita in Terra Santa è cambiata. Lo scoppio della guerra tra Israele e Gaza ha scioccato il mondo, cogliendo tutti di sorpresa per l’attacco fatto da Hamas nei kibbutz israeliani, scatenando una guerra senza precedenti, in quest’area. Siamo sgomenti e inorriditi dinnanzi alla morte di tanti bambini e di tante famiglie che non hanno più una casa, una terra. C’è purtroppo  un’altra guerra, che va oltre i confini di Gaza: è la guerra dell’odio e della vendetta, che sta generando una spirale terribile tra la gente, qui come nel resto del mondo. A Gerusalemme e Betlemme la gente è chiusa nelle loro case, c’è uno strano silenzio ovunque, paura e angoscia poiché il primo attacco è arrivato all’improvviso, quindi, sono terrorizzati che possa accadere ancora! La situazione è terribile perché molti lavoratori, padri di famiglia, di Betlemme non possono più andare al lavoro in Israele, in quanto tutto è bloccato. Ma anche tutti i cristiani palestinesi di Gerusalemme vivono la stessa tragedia. Non essendoci più pellegrini, molti cristiani sono rimasti senza lavoro, e senza nessuna possibilità di fare altro, in quanto è nel settore turistico che i cristiani hanno la possibilità di lavorare, basti pensare che l’economia della città di Betlemme è imperniata sul turismo. Tutto è bloccato. Tutti i pellegrinaggi sono stati cancellati. Non ci sono pellegrini, la Natività a Betlemme è vuota, il Sepolcro è vuoto! Se si pensa che solo due mesi fa, c’erano file interminabili, per sfiorare la tomba di Gesù o la stella dove è nato Gesù. Quante tombe, quanti sepolcri in questi giorni! Recentemente hanno riaperto la scuola a Betlemme, ma mi raccontano alcuni genitori, che il loro bambino ha paura ad uscire di casa. La paura nei bambini è molto forte, vivono l’angoscia che possano rimanere vittime insieme alle loro famiglie di qualche attacco. Mi giungono altre testimonianze sulla gravità della situazione e molte persone che conosco hanno preparato una piccola valigia, nel caso siano costretti a scappare e lasciare definitivamente il paese. A Betlemme, purtroppo vivono come in una prigione a cielo aperto, dal 2012, hanno tutti bisogno di un permesso per uscire dalla città, ma ora sono stati revocati migliaia di permessi anche per andare al lavoro, e i check point sono stati chiusi. Oggi, dopo lo scoppio della guerra, oltre a vivere chiusi dal muro di separazione, sono attanagliati dalla paura e dallo sconforto di un futuro incerto e dalla difficoltà di immaginare un futuro possibile sulla loro terra. È urgente aiutare e sostenere i bambini di Betlemme e le loro famiglie, perché non vogliamo che la Terra Santa assista ad un’emigrazione di molti cristiani palestinesi, alla ricerca di un futuro migliore per i loro figli. Dobbiamo agire adesso, rivolgendo il nostro sostegno soprattutto ai bambini, per non far mancare loro i beni necessari, e che possano avere il diritto di crescere e giocare in libertà come ogni bambino del mondo. Non lasciamo morire la speranza, insieme possiamo far fiorire la Pace.

(Adriana Sigilli)

Progetto Bambini Senza Confini di Betlemme, Educare e Sostenere la Pace
Si tratta di un progetto che l’Associazione OASI DI PACE fondata da Adriana Sigilli, ha contribuito dalla sua nascita, in collaborazione con alcune istituzioni religiose, presenti in Terra Santa e soprattutto a Betlemme. Nel 2012 quando venne costruito il muro di separazione, fu importante questo progetto, perché sino ad oggi abbiamo sostenuto i bambini e le loro famiglie con aiuti e sostegni mirati per evitare che questo muro crescesse nel loro cuore e nella loro mente. Abbiamo aiutato con le adozioni a scuola, attività sportive, attività di dialogo con gli Israeliani, assistenza medica, campus estivi in Italia e a Betlemme, missioni mediche di prevenzione. Aiutaci anche tu a sostenere ogni bambino che ha bisogno:

  • Di beni necessari
  • Delle spese scolastiche
  • Dell’assistenza medica sanitaria

Come donare: tramite bonifico bancario (nella causale indicare Emergenza bambini senza confini)
COORDINATE BANCARIE: IT86N0623034070000015040977
Credit Agricole-ag. Vimercate
Adriana Sigilli +39 3384201283

Credo che dentro di noi ci sia un bambino che in determinati momenti ha bisogno degli altri accanto per avere un appoggio, un consiglio, o soltanto una presenza rassicurante. Per insegnare ai nostri bambini il volto della pace, dell’amore, del rispetto, della coesistenza e della cooperazione dobbiamo lavorare affinché siano abbattuti i confini che nascondono la bellezza di quel bambino che vive profondamente all’interno delle nostre anime.

Fra. Ibrahim Faltas (Ofm)
Presidente di Oasi di Pace

Lettera

Sabato 25 novembre 2023 - Canti Alpini

Ore 19:30 cena nel salone dell’oratorio
  • Antipasto (bresaola e speck)
  • Pizzoccheri
  • Strudel di mele con crema calda
  • Acqua e vino
Ore 21:15 canti alpini con il coro “Eredità e tradizione alpina”

Costo cena e canti

  • Adulti 15€
  • Bambini (fino a 10 anni) 3€
  • Costo solo canti 3€

Per le prenotazioni inviare mail a [email protected] entro il 21 novembre indicando numero partecipanti adulti e bambini. Seguirà mail di conferma.

Gli incassi saranno devoluti per le necessità della parrocchia

Locandina

Mercatino Natalizio pro Missioni 2023

Il 2, 3 e 4 dicembre 2023 le Amiche del mercoledì allestiranno un mercatino natalizio nell’Auditorium Giovanni Paolo II. Il ricavato sarà devoluto alle missioni.

Orari:

Sabato 02: 09:30 – 12:00 e 15:30 – 19:00
Domenica 03: 09:30 – 12:30 e 15:30 – 19:00
Lunedì 04: 09:30 – 12:30

Vi aspettiamo! Confidando nella vostra generosità e partecipazione!

Locandina

Tutto vero! La sorprendente storia di Gesù, il Cristo. Catechesi di Avvento 2023

22 novembre ore 21:00

Don Mario Manzoni
«I suoi discepoli si ricordarono che aveva detto questo» (Giovanni 2,11)
Come nascono i racconti degli Evangelisti

 
29 novembre ore 21:00

Don Sergio Ubbiali
«Nulla è impossibile a Dio» (Luca 1, 37)
I primi anni della vita di Gesù

 
13 dicembre ore 21:00

Don Marco Cairoli
«Questi è il Figlio mio prediletto, ascoltatelo» (Marco 9,7)
La vita pubblica

 
20 dicembre ore 21:00

Don Alberto Cozzi
«L’amore di Dio è stato sparso nei nostri cuori» (Romani 5,5)
Gli ultimi giorni, la morte, la resurrezione

 

Gli incontri si terranno nell’Auditorium Giovani Paolo II con ingresso da via Isernia

Locandina

Il nuovo organo di Santa Maria Nascente al QT8

12 novembre 2023 ore 16:00

Rito di Benedizione
 

26 novembre 2023 ore 16:00

Elevazione musicale di inaugurazione
Interviene il Maestro Enrico Viccardi
 

Locandina